Piazza Affari chiude positiva dopo Bce

Piazza Affari chiude positiva dopo Bce
Yahoo Finanza ECONOMIA

Bene anche i bancari, con il +1,77% di Bper Banca ed il +0,63% di Intesa Sanpaolo.

Questo è il messaggio “dovish”, da colomba, emerso dal meeting della Bce di oggi, il primo da quando la guidance sull’inflazione è stata portata ad un “2% simmetrico”.

I tassi di interesse resteranno ai livelli attuali, o più bassi, fino a quando l’inflazione non si stabilizzerà in quota 2%.

Dal fronte titoli di Stato, segno meno per lo spread Btp-Bund a 111 punti base

Tra i titoli minori, Tinexta (+10,23%) ha capitalizzato l’offerta per l’acquisizione del 60% del capitale di CertEurope. (Yahoo Finanza)

Se ne è parlato anche su altri media

AAA-Zap. (RADIOCOR) 22-07-21 19:21:43 (0636) 5 NNNN Questo l'andamento delle altre scadenze: Titolo a 2 anni, rendimento in calo allo 0,200%. (Borsa Italiana)

Per il terzo trimestre Twitter prevede ricavi fra 1,22 e 1,3 miliardi, anche in questo caso più del previsto In entrambi i casi i valori sono ben sopra la soglia di 50 punti che separa la contrazione dall'espansione dell'attività. (la Repubblica)

Lato marco, attenzione alle indagini PMI sui settori manifatturiero e dei servizi in Europa, che dovrebbero mostrare un leggero rallentamento dell'attività, sebbene da livelli elevati. Al momento, i futures del USA sono scambiati in calo dello 0,4% a $71,64 dollari al barile, mentre il contratto del è sceso dello 0,4% a $73,50 dollari. (Investing.com)

Bce: +3,7% a 101,6 mld pagamenti elettronici 2020, movimentati 167,3 trilioni - Il Sole 24 ORE

Anche l'oro è in rosso (-0,05%) sul filo dei 1.800 dollari l'oncia (1.804 dollari). Poi sarà la volta dei pmi industriale e dei servizi sempre di luglio preliminari degli Usa (15:45). (Milano Finanza)

Sul mercato valutario, poco mosso l'Euro / Dollaro USA, che scambia sui valori della vigilia a 1,179. Brilla Unicredit, con un forte incremento (+2,01%) (ilmessaggero.it)

Il numero di bonifici all'interno dell'area dell'euro e' aumentato nel 2020 del 3,2% a 23,1 miliardi e il valore totale e' aumentato del 10,3% a 155,8 trilioni di euro. Con una popolazione totale dell'area dell'euro di 343 milioni, cio' rappresenta circa 1,8 carte di pagamento per abitante dell'area dell'euro (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr