Superbonus e contraente generale: non si applica alla remunerazione per oneri oggetto di ribaltamento

Ipsoa ECONOMIA

Con la risposta a interpello n. 261 del 19 aprile 2021, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito l'applicazione del superbonus all’Energy Service Company che opera come General contractor.

Il general contractor. Per espressa previsione normativa, sono detraibili nella misura del 110%, nei limiti previsti per ciascun intervento, le spese sostenute per il rilascio del visto di conformità nonché delle attestazioni e delle asseverazioni. (Ipsoa)

Se ne è parlato anche su altri giornali

L’agenzia delle Entrate torna con l’interpello n. 261 del 19 aprile sulla figura del general contractor, dopo l’interpello n. (ilsole24ore.com)

Quindi, l'istante in qualità di GC può fruire del Superbonus con lo sconto in fattura in relazione all'unico contratto "complesso" prestato al committente Superbonus 110%: le regole per l'Energy Service Company che opera come General contractor. (ingenio-web.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr