;

Discoteca Corinaldo, arrestati in 7 per la strage alla Lanterna Azzurra

Discoteca Corinaldo, arrestati in 7 per la strage alla Lanterna Azzurra
Il Fatto Quotidiano Il Fatto Quotidiano (Esteri)

Nelle settimane successive avevano evitato di utilizzare lo spray urticante per le loro "rapine sistematiche", preferendo l'utilizzo del taser.

“I concerti trap erano l’obiettivo principale del gruppo”, secondo gli inquirenti, perché “è più facile rubare ai ragazzini”.

Secondo quanto riferito, lo spray al peperoncino viene utilizzato dalla banda o come arma oppure per farsi spazio nella fuga.

Prima del dj set del trapper Sfera Ebbasta nella discoteca in provincia di Ancona, i malviventi - fra i 19 e i 22 anni - aveva già rapinato 5 persone, fra cui uno dei soccorritori.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti