Covid, impennata di contagi nel Lazio: un morto e 681 nuovi positivi (557 a Roma)

Covid, impennata di contagi nel Lazio: un morto e 681 nuovi positivi (557 a Roma)
leggo.it INTERNO

Si registrano 0 decessi; ** Asl Roma 2: 112 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Si registrano 0 decessi;. Asl Roma 4: 27 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di caso isolato a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Si registra 1 decesso; ** Asl Roma 3: 155 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. (leggo.it)

Su altri giornali

L’Assessore alla Sanità del Lazio Alessio D’Amato attacca il Presidente della FIGC Gabriele Gravina. Secondo D’Amato è colpa del Presidente della Federcalcio l’aumento dei contagi, oggi nel Lazio 681 casi ed un decesso causa Covid, ed il “calo di tensione avuto durante gli europei”: “Stiamo pagando il cosiddetto ‘effetto Gravina’, ma senza complicazioni negli ospedali. (Calcio In Pillole)

Sono infatti 681 i nuovi casi di Covid19 nel Lazio alla giornata di oggi martedì 20 luglio con un incremento rispetto a lunedì di più 247 positivi alla SarsCov2. Tornano sopra 500 i casi di Coronavirus a Roma città (557) con un aumento di 217 positivi rispetto alle 24 ore prececenti. (RomaToday)

Duro il suo attacco nei confronti del presidente della Figc Gabriele Gravina. I positivi sono perlopiù giovani ancora non vaccinati e questo significa, ancora una volta, quanto sia importante vaccinarsi e raggiungere l’immunità di gregge. (RomaNews)

D'Amato: "Il Lazio paga 'l'effetto Gravina' ma situazione sotto controllo" - Terzo Binario News

Martedì 20 Luglio 2021, 15:28 - Ultimo aggiornamento: 16:22. Covid Lazio, il bollettino di oggi 20 luglio 2021. Asl Roma 3. Asl Roma 3: 155 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. (ilmessaggero.it)

Ancora una volta ricadono sulle spalle del SSR e dei suoi operatori, l’onere e gli effetti del calo di tensione» Martedì 20 Luglio 2021, 14:11. I festeggiamenti per la vittoria dell'Italia stanno comportando diverse conseguenze dal punto di vista epidemiologico nel Lazio (ilmessaggero.it)

La situazione è sotto controllo e nel Lazio i casi attualmente positivi complessivi sono la metà di altre grandi regioni, quindi nessun allarme e vaccinarsi. I positivi sono perlopiù giovani ancora non vaccinati e questo significa, ancora una volta, quanto sia importante vaccinarsi e raggiungere l’immunità di gregge. (TerzoBinario.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr