Ruotolo: A Torre Annunziata c'è una guerra di camorra. Lo Stato reagisca

Ruotolo: A Torre Annunziata c'è una guerra di camorra. Lo Stato reagisca
Lo Strillone INTERNO

“A Torre Annunziata c'è una guerra di camorra.

Torre Annunziata è ostaggio dei clan in guerra tra loro per il predominio degli affari illeciti.

Insieme per battere camorra e malaffare”

Lo Stato deve fare lo Stato.

Dobbiamo disarmare Torre Annunziata.

(Lo Strillone)

Su altri giornali

Da mesi ormai si susseguono senza sosta episodi di racket, sparatorie e stese di camorra Francesco Immobile, 35 anni, con precedenti per spaccio di droga, è rimasto vittima di un agguato. (StabiaChannel.it)

Dobbiamo disarmare Torre Annunziata. “A Torre Annunziata c’è una guerra di camorra. (Internapoli)

Da mesi ormai si susseguono senza sosta episodi di racket, sparatorie e stese di camorra Un tragico omicidio in pieno giorno ha avuto luogo poco fa nel piazzale antistante la chiesa di Sant’Alfonso. (StabiaChannel.it)

Torre Annunziata - A Villa Parnaso i parlamentari Paolo Siani, Sandro Ruotolo e i familiari delle vittime innocenti ricorderanno Giancarlo Siani

Mentre era all'esterno della chiesa di Sant'Alfonso, a Torre centrale, il 35enne è stato raggiunto da una raffica di proiettili. Agguato di camorra fuori alla chiesa, ucciso pregiudicato. (ilmattino.it)

E’ una situazione che ormai non è più sostenibile, per la quale è necessario assumere provvedimenti drastici, prima che possa ulteriormente degenerare. Riponiamo la massima fiducia nell’operato di Forze dell’ordine e Magistratura affinché vengano al più presto assicurati alla giustizia i responsabili di tali deprecabili azioni» (TorreSette)

Due anni fa, quando l'amministrazione comunale su impulso del sindacato, della Federazione della Stampa, dell'Ordine dei giornalisti ha conferito la cittadinanza onoraria a Giancarlo Siani, pensavamo che si fosse rimarginata la ferita con la città e di aver fatto pace con Torre Annunziata (StabiaChannel.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr