Il Papa vicino agli alluvionati di Germania, Belgio e Olanda: "Sostenere i soccorsi"

Il Papa vicino agli alluvionati di Germania, Belgio e Olanda: Sostenere i soccorsi
Vatican News ESTERI

Penso che il mio messaggio domani sarà anche un invito a riflettere sulle cause di quanto accaduto in queste ore.

Il Signore accolga defunti e conforti i familiari, sostenga l’impegno di tutti nel soccorrere chi ha subito gravi danni".

Il dolore della popolazione del Belgio. Anche il Belgio piange le sue vittime: 24 finora, altrettanti i dispersi.

All'Angelus la preghiera di Francesco per le popolazioni colpite dalle catastrofi dei giorni scorsi, in particolare per i defunti. (Vatican News)

La notizia riportata su altre testate

Il maltempo e le catastrofi naturali costeranno sempre di più, se non si agirà per promuovere la sostenibilità ambientale Dinanzi alle immagini scioccanti delle inondazioni in Germania e in altri Paesi dell’Europa centrale, l’interrogativo quindi è attuale: quanto è costato finora - e quanto costerà - il maltempo nel vecchio continente? (Money.it)

Il sistema di allerta. Hannah Cloke, un’idrologa, ha dichiarato a Politico che l’alluvione è stato un fallimento totale del sistema di allarme per gli eventi atmosferici. Il clima nella campagna elettorale tedesca. (TIMgate)

La Germania in ginocchio, corsa contro il tempo per trovare i dispersi: in Europa quasi 170 morti Con il passare delle ore l’acqua cala e i soccorritori trovano nuove vittime, mentre non si ferma la corsa contro il tempo nel tentativo – ormai disperato – di trovare anche dei superstiti. (Fanpage.it)

Alluvione del Nord Europa: il ciclone si sposta in Italia, ma potrebbe aver perso potenza

Ecco qual è la situazione. PER L'ARTICOLO COMPLETO. Sei alla ricerca di news di Gossip? Vuoi ritrovare in un unico portale tutto il meglio dello spettacolo, della tv, dei social e della vita dei VIP? (La Lazio Siamo Noi)

Le previsioni. Persiste su gran parte delle regioni centrali l’annunciata fase di maltempo che si estenderà infatti nelle prossime ore a tutto il Meridione. Allerta gialla sul resto dell’isola siciliana e su tutte le regioni meridionali, nonché nelle Marche, in Umbria e su parte della Romagna (Il Fatto Vesuviano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr