Dopo l'incendio caos all'esterno dell'Anfiteatro di Pozzuoli, turisti fuori dai cancelli – LE FOTO

Dopo l'incendio caos all'esterno dell'Anfiteatro di Pozzuoli, turisti fuori dai cancelli – LE FOTO
Cronaca Flegrea INTERNO

Non è pensabile lasciare fuori dai cancelli chi ha prenotato una visita senza la minima accoglienza e senza informazioni.

Non è così che ci si comporta se vogliamo ambire ad essere tra le mete preferite dei turisti di tutto il mondo

Non solo nessuno li aveva avvisati per tempo nonostante le prenotazioni, ma l’indifferenza alla loro presenza all’esterno senza palesarsi per dare spiegazioni è assolutamente inaccettabile. (Cronaca Flegrea)

Se ne è parlato anche su altre testate

Le gradinate in legno risalgono ad almeno 30 anni fa allorché nell'anfiteatro, terzo di Italia per grandezza, si svolsero alcune rappresentazioni teatrali e musicali Incendio all’anfiteatro Flavio a Pozzuoli (Corriere TV)

Uno dei principali patrimoni storico-archeologici dei Campi Flegrei e della Campania è andato a fuoco. In ogni caso chiederemo di sapere come sia stato possibile l’evolversi di questo incendio e di capire se tutte le norme di sicurezza erano attive”, sottolinea (Il Fatto Vesuviano)

Chiedo al direttore del Parco archeologico dei Campi Flegrei, Fabio Pagano, che ha la competenza sull’Anfiteatro Flavio e gli altri siti archeologici del territorio, di mettere in campo con determinazione tutte le azioni necessarie per permettere ai turisti di ammirare nella sua pienezza la terza arena più grande del mondo romano. (Cronaca Flegrea)

A fuoco l'Anfiteatro Flavio: le fiamme distruggono le gradinate

Gli appuntamenti culturali in programma nell'arena dell'Anfiteatro Flavio di Pozzuoli, interessato ieri pomeriggio da un incendio che ha distrutto la fatiscente gradinata in legno, sono stati rinviati a tempo indeterminato. (ROMA on line)

A notare il rogo, per primi, i passanti fuori al recinto del sito che, allarmati dall'intensa colonna di fumo, hanno chiamato i vigili del fuoco Fiamme nell'anfiteatro Flavio a Pozzuoli. (La Repubblica)

Proprio ieri, sulle sedute della struttura andate questo pomeriggio in fiamme, si era tenuto incontro con Gabriel Zuchtriegel, direttore generale del Parco Archeologico di Pompei L’Anfiteatro Flavio colpito dalle fiamme è quello meglio conservato tra i due presenti a Pozzuoli e ancora oggi ospita iniziative culturali, esposizioni e spettacoli. (ilGiornale.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr