I PUNTI VENDITA BENNET APERTI NELLA GIORNATA DEL 8 DICEMBRE

MI-LORENTEGGIO.COM – LE ULTIME NOTIZIE DI CRONACA, POLITICA, ANNUNCI, SPORT, FOTO E VIDEO DI MILANO E LA LOMBARDIA ECONOMIA

Rimane inoltre attivo – nei 59 punti di ritiro – bennetdrive, il servizio che consente di ordinare la spesa comodamente on line in modo pratico e rapido, scegliendo sempre i prodotti migliori e di qualità offerti da Bennet.

Nelle aree coperte sarà possibile usufruire anche di bennet a casa: la consegna a domicilio della spesa disponibile ordinando su bennet.com.

È possibile consultare gli orari di ciascun punto vendita sul sito bennet. (MI-LORENTEGGIO.COM – LE ULTIME NOTIZIE DI CRONACA, POLITICA, ANNUNCI, SPORT, FOTO E VIDEO DI MILANO E LA LOMBARDIA)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Il quindicesimo turno del campionato di serie B rimescola nuovamente la classifica nel segno dell’equilibrio. Sebbene il Frosinone resista in testa grazie ad un pareggio all’ultimo respiro ottenuto a Trento sul campo del Sudtirol che allunga la sua striscia positiva a 12 risultati utili di fila, è avvicinato dalla Reggina che domina 2-0 senza problemi il big match a Brescia ed è l’antagonista più credibile per la vetta del torneo. (BlogSicilia.it)

Il punto Pareggia il Frosinone, perde il Genoa: gli amaranto guadagnano punti su tutte le rivali. Salto in avanti anche per i rossoblu nonostante il pari col Perugia (LaC news24)

È calato il sipario sul quindicesimo turno di Serie B e, come di consueto, non sono mancate le sorprese. Tra queste c'è indubbiamente il tonfo del Genoa, sconfitto in casa dal Cittadella. Domenica da incorniciare per la Reggina, che con la vittoria sul velluto sul campo del Brescia accorcia il gap dalla capolista Frosinone, fermata sull'1-1 dal Sudtirol, che aveva peraltro sfiorato l'impresa, facendosi raggiungere soltanto al fotofinish da Monterisi. (TUTTO mercato WEB)

I lariani ci credono e ancora Mancuso raddoppia al 30′ tutto solo di testa dopo un cross al bacio di Cutrone dalla destra. Meglio i biancorossi nel primo tempo, seconda parte invece in cui il Cosenza ha cercato con maggiore determinazione il gol. (seriea24.it: Notizie dallo Sport Italiano – INVIACI I TUOI COMUNICATI STAMPA)

A riportare la notizia è Il Corriere dell'Umbria (Tutto Cagliari - News)

E’ esattamente quello che è accaduto alla capolista Frosinone che a Bolzano contro la sorpresa Sudtirol rischia il ko, evitato solo al 95'. Gli altoatesini centrano comunque il dodicesimo risultato utile consecutivo, ma masticano amaro per la grossa opportunità svanita all’ultimo secondo. (Giornale di Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr