Metal Gear Solid 3, il remake fanmade in UE4 con ray tracing è spettacolare

Metal Gear Solid 3, il remake fanmade in UE4 con ray tracing è spettacolare
Multiplayer.it SCIENZA E TECNOLOGIA

È tuttavia quando Snake esce all'aperto che notiamo le straordinarie potenzialità di un remake del genere, in particolare per quanto concerne il sistema di illuminazione e le eventuali sfaccettature di una mappa open world.

La sequenza della scala, accompagnata dalle evocative note del brano Snake Eater, interpretato da Cynthia Harrell, è rimasta nel cuore dei fan della serie e anche in questo remake fa la sua figura, a maggior ragione grazie agli evidenti miglioramenti tecnici. (Multiplayer.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Nel 2005 vide anche l’uscita di Subsistence, l’edizione completa di alcuni bonus e del debutto del primo Metal Gear Online. Se volete saperne di più su Metal Gear Solid 3, siamo piuttosto certi che potreste apprezzare questo video documentario dedicato al gioco di Hideo Kojima (Spaziogames.it)

La scena della scala in Metal Gear Solid 3 in Unreal Engine 4 e 4K è leggendaria - SpazioGames
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr