LA RICHIESTA DELLE REGIONI, ZONA ARANCIONE IN TUTTA ITALIA, PER FRENARE LA DIFFUSIONE DELLE VARIANTI DEL COVID

LA RICHIESTA DELLE REGIONI, ZONA ARANCIONE IN TUTTA ITALIA, PER FRENARE LA DIFFUSIONE DELLE VARIANTI DEL COVID
95047 INTERNO

Si avvicina il 25 febbraio, quando scadrà il divieto di spostamenti tra le regioni.

Se la proroga del divieto appare scontata, è da definire la forma che verrà adottata per varare le misure.

Italia zona arancione per contrastare le varianti covid e arginare la diffusione del contagio.

E’ l’ipotesi che i governatori delle regioni potrebbero discutere oggi e trasformare in proposta da sottoporre al governo. (95047)

Se ne è parlato anche su altri media

Campania, Emilia-Romagna e Molise passeranno da zona gialla a zona arancione, mentre per il momento rimarranno gialle il Lazio e la Lombardia. Il governo sta iniziando a pensare a cosa fare dopo il 5 marzo, quando scadranno le restrizioni e le chiusure previste dall’attuale Dpcm: sicuramente ne arriveranno altre (qualcuno parla di zona arancione nazionale). (TIMgate)

Il Governo Draghi a breve dovrà decidere cosa fare il 26 febbraio, quando viene meno il divieto di spostamento tra Regioni. Ed è per questo che le Regioni stanno pensando ad una soluzione per bloccare ulteriormente gli spostamenti. (Money.it)

Varianti Covid: Italia zona arancione, stop spostamenti tra Regioni

Si avvicina il 25 febbraio, quando scadrà il divieto di spostamenti tra le regioni. Italia zona arancione per contrastare le varianti covid e arginare la diffusione del contagio. (Imola Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr