;

Roma, matrimoni nella mega villa sequestrata: il Comune ha perso un milione di euro

Roma, matrimoni nella mega villa sequestrata: il Comune ha perso un milione di euro
Il Messaggero Il Messaggero (Interno)

Che, invece di prendersi carico dei beni sequestrati e metterli a disposizione della città, li ha lasciati al degrado.

Secondo la ricostruzione dei vigili, sul tavolo del pm contabile Ugo Montella, i proprietari della struttura avrebbero continuato a utilizzare per feste anche parte dei beni sequestrati.

E per questo avrebbero dovuto corrispondere 980mila euro quale indennità di occupazione: 491mila fra il 2011 e il 2013 e altri 497 mila fino a oggi.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti