Camogli, frana sotto il cimitero: circa duecento bare finite in mare

Camogli, frana sotto il cimitero: circa duecento bare finite in mare
Telenord INTERNO

Non sono ancora chiare le cause del crollo del terreno che ospita il cimitero.

Sul posto stanno lavorando i vigili del fuoco con la squadra di Rapallo e i sommozzatori con la motobarca del distaccamento Gadda.

Sono circa duecento le bare trascinate in mare

di Alessandro Bacci. Una porzione del cimitero di Camogli (Genova) è franato in mare.

Si sta pianificando la, strategia per il recupero delle bare finite in mare e quelle rimaste in bilico. (Telenord)

Su altre fonti

di 7 Galleria fotografica Frana cimitero Camogli. . . . . Sono circa duecento le bare trascinate via dalla frana e in parte finite in mare Decine e decine di bare sono finite in mare. (Genova24.it)

Non è la prima volta che a Camogli si verifica una frana di questo genere. Già nel luglio del 2020 parte di una falesia aveva ceduto, precipitando in mare (GenovaToday)

Frana parte del Cimitero di Camogli, le bare finiscono in mare

È franata in mare una porzione del Cimitero di Camogli, con centinaia di bare che sono finite in acqua. Sul posto sono accorsi gli agenti della polizia Municipale, i vigili del Fuoco di Rapallo, e il nucleo Nbcr per la prevenzione del rischio biologico (Ticinonline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr