Lombardia verso l'arancione. Ecco la tassa sulle riaperture

Lombardia verso l'arancione. Ecco la tassa sulle riaperture
ilGiornale.it INTERNO

Tradotto: le Regioni hanno anticipato i soldi per sostenere le spese per sanità e Protezione civile, attingendo dai bilanci regionali.

Se l'esecutivo Draghi non metterà mano al portafogli per ristorare l'intera somma, le Regioni saranno costrette ad alzare le imposte regionali per far quadrare i conti.

La Regione che ieri ha fatto registrare il maggior incremento di casi positivi è Lombardia con +2.569

La linea del governo è favorire riaperture solo in presenza di dati confortanti. (ilGiornale.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Sia in zona rossa che arancione tornano in presenza gli alunni dei nido, delle materne, delle elementari, e del primo anno delle medie. Zona rossa e arancione, invece, hanno le stesse regole riguardo bar, ristoranti, pizzerie e gelaterie (MonzaToday)

Anticipate le prenotazioni per il vaccino per la fascia d’età 70-74 (nati tra il 1942 e il 1951). La fascia 70-74 anni copre infatti una platea di 546.312 persone, che sommate ai 75-79enni porta il bacino d’utenza potenziale a 996.174. (Cremonaoggi)

Covid, Lombardia passa in zona arancione

(LaPresse) – La Lombardia si appresta a passare in zona arancione da lunedì 12 aprile. Milano, 9 apr. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr