Soggetti ISA e forfetari alla cassa per i versamenti da dichiarazione

Soggetti ISA e forfetari alla cassa per i versamenti da dichiarazione
Ipsoa ECONOMIA

9-ter;. - determinano il reddito con altre tipologie di criteri forfetari;. - ricadono nelle altre cause di esclusione dagli ISA.

53/E del 5 agosto 2021 ) che, tenuto conto del tenore letterale della norma, che ha prorogato al 15 settembre 2021 iche- intendendosi, ai sensi dell’art.

Sulle rate aventi scadenza successiva al 15 settembre 2021 sono dovuti gli interessi al tasso del 4 per cento annuo, a decorrere dal 16 settembre 2021

devono provvedere a effettuare i versamenti risultanti dalle dichiarazioni dei redditi entro il 15 settembre 2021. (Ipsoa)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Scadenza imposte 2021, due rate in due giorni: doppio appuntamento 15 e 16 settembre. È pari all’1,5 per cento la sanzione prevista in caso di versamento entro 30 giorni, somma che sale all’1,67 per cento per chi paga successivamente, e in ogni caso entro 90 giorni (Informazione Fiscale)

Leggi anche. Precluso il versamento entro 30 giorni con maggiorazione. Però, a differenza di quanto previsto in occasione delle proroghe degli anni scorsi, la norma è stata predisposta in modo tale da escludere ogni possibilità di beneficiare del versamento entro 30 giorni dal termine applicando la maggiorazione dello 0,4%. (Ipsoa)

Ultima chiamata per pagare le imposte - ItaliaOggi.it

Alla cassa anche i contribuenti che partecipano a società, associazioni ed imprese in regime di trasparenza fiscale. Come espressamente previsto al comma 1 dell'articolo 9-ter il termine fissato in data odierna riguarda anche il versamento del saldo iva 2020. (Italia Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr