Willow Smith: «La monogamia causa solo bugie e tradimenti. Meglio il poliamore»

Willow Smith: «La monogamia causa solo bugie e tradimenti. Meglio il poliamore»
Vanity Fair Italia CULTURA E SPETTACOLO

Già l’anno scorso si era pubblicamente schierata a favore del poliamore («Potrei innamorarmi di un uomo e di una donna.

Willow Smith, 20 anni, ha sempre rifiutato le etichette.

Spiegando la filosofia alle radici della sua scelta: «La monogamia è antiquata, porta spesso a barare.

«Perciò, se serve, bisogna dire al proprio partner: “Senti, vorrei fare sesso con quella persona

Tanta gente secondo Willow è monogama «solo perché crede di non avere altra scelta, perché è convinta che la non monogamia sia immorale». (Vanity Fair Italia)

Su altre fonti

Ma la ragazza ha raccontato di avere denunciato tutto solo al ritorno a casa, a Milano, dopo essersi confidata con i genitori Intanto, emergono nuovi, agghiaccianti particolari dalle carte dell'inchiesta a carico di Ciro Grillo, Edoardo Capitta, Francesco Corsiglia e Vittorio Lauria. (Yahoo Notizie)

Un anno fa, la madre della ragazza aveva anche confessato di aver provato il sesso a tre quando era «molto, molto giovane ma non mi è piaciuto. Ma Willow ha voluto spiegare alla parente che il poliamore è un concetto molto più generale rispetto al sesso, che ne costituisce solo un aspetto. (Io Donna)

Willow Smith: “La monogamia causa il tradimento, meglio essere poliamorosi”

Durante la chiacchierata con sua madre e sua nonna, Willow ha affermato di essere poliamorosa, spiegando però di non poter andare “oltre due partner”. Sua madre Jada ha invece offerto sostegno a Willow: “Mi va bene qualunque cosa tu faccia”. (Periodico Italiano)

Willow Smith, 20 anni, seconda figlia di Will e Jada Pinkett-Smith, ha le idee molto chiare. Celebre, in questo senso, l'intervista al marito Will Smith, durante la quale i due si confessarono molte debolezze. (Gossip Fanpage)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr