Digitale terrestre: ecco i canali che scompariranno per sempre dal DVB T2

Digitale terrestre: ecco i canali che scompariranno per sempre dal DVB T2
Telefonino.net SCIENZA E TECNOLOGIA

Digitale terrestre: alcuni canali lasceranno la piattaforma prima dello switch off. Ormai lo switch off al DVB T2 è imminente e perciò alcune emittenti televisive hanno deciso di abbandonare anticipatamente la piattaforma del digitale terrestre in previsione alla liberazione della banda 700 Mhz.

Infatti, a breve altri canali abbandoneranno definitivamente il DVB T2 scomparendo per sempre dalla programmazione. (Telefonino.net)

Se ne è parlato anche su altri media

Sul digitale terrestre, mentre prosegue lo spegnimento della vecchia tecnologia per il passaggio alle nuove codifiche, si affaccia un’ipotesi interessante che riguarda Mediaset. Secondo alcune voci di corridoio, Mediaset potrebbe prepararsi a conquistare punti sul digitale terrestre con una operazione che se venisse confermata partirebbe probabilmente in tempi molto brevi. (Consumatore.com)

Paramount Network e Spike chiudono, i due canali spenti dal 16 gennaio A partire dal 16 gennaio i due canali di ViacomCbs spariranno dal 27 e 49 del digitale terrestre. Tra le reti del gruppo che rimarranno visibili in versione free sul digitale terrestre ci sono anche Vh1 (canale 67) e Super! (Fanpage.it)

Due nuovi canali Mediaset sul Digitale Terrestre? L'ipotesi

Nuovi canali aggiunti anche sul TIMB Mux 1 e 2: su TIMB Mux 1 c’è un duplicato di Orler TV al canale 250 che ora si chiama Promosport mentre sul TIMB Mux 2 sono stati aggiunti invece diversi canali alle posizioni 162,163, 175, 235 e 236 nonché i cosiddetti Italia Channel, Pianeta TV e Solo Calcio. (Consumatore.com)

Questo comporterebbe l’abbandono dei canali 27 e 49 che, di conseguenza, potrebbero essere occupati dalle trasmissioni di un altro network. La manovra, però, dovrebbe passare da un pronunciamento dell’Autorità per la concorrenza del mercato (l’Antitrust italiano): con due canali in più, infatti, Mediaset potrebbe ottenere una posizione dominante sul mercato. (Libero Tecnologia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr