Milano, aggredisce passanti per strada con un coltello, poliziotto gli spara e lo uccide

Milano, aggredisce passanti per strada con un coltello, poliziotto gli spara e lo uccide
Il Gazzettino INTERNO

In quel momento è sopraggiunta una seconda pattuglia del 113 e l'uomo si è scagliato anche contro gli altri due agenti.

Un uomo che la scorsa notte a Milano ha aggredito dei passanti per strada, armato di un grosso coltello, è stato ucciso dagli agenti intervenuti.

Uno dei due, dopo aver cercato di evitarlo, ha sparato alcuni colpi, forse due o tre, nella parte bassa della figura.

All'arrivo di una prima pattuglia l'uomo si è scagliato contro gli agenti, che hanno cercato di contenere la sua furia con i manganelli. (Il Gazzettino)

Ne parlano anche altre testate

All'arrivo di una prima pattuglia l'uomo si è scagliato contro gli agenti, che hanno cercato di contenere la sua furia con i manganelli. Due poliziotti sono stati portati in codice giallo al Policlinico: l'agente che aveva sbattuto la testa e quello che ha sparato, in stato di choc (Il Messaggero)

Milano, aggredisce passanti per strada con un coltello, poliziotto gli spara per difendersi e lo uccide
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr