Febbre alta e malori dopo il vaccino Astrazeneca, il caso della Germania erroneamente interpretato

Il Riformista ECONOMIA

La psicosi – A Napoli dilagano le denunce degli insegnanti che avvertono malessere dopo l’iniezione del vaccino AstraZeneca.

Il vaccino AstraZeneca è messo in dubbio da molti che addirittura lo stanno rifiutando.

Il caso della Germania – La Germania ha temporaneamente sospeso le iniezioni di vaccino AstraZeneca

Tutto normale, ma AstraZeneca specifica che all’infuori di questi effetti collaterali è bene contattare il proprio medico di famiglia. (Il Riformista)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Per quanto riguarda Irbm, prosegue Di Lorenzo, “siamo impegnati ventre a terra sui test per la validazione delle produzioni fatte all’estero Sono giorni in cui si discute delle difficoltà di mantenere i ritmi di produzione dei vaccini in linea con l’elevata richiesta globale. (Lifestyleblog)

Lo ha dichiarato l’amministratore delegato di AstraZeneca, Pascal Soriot, in audizione alla commissione Salute all’Europarlamento. Vaccino: Ceo AstraZeneca, -94% ricoveri gia’ dopo prima dose .”Dai dati che abbiamo dalla Scozia emerge che il vaccino di AstraZeneca riduce il rischio di ricovero del 94% gia’ dopo la prima dose”. (Sergio Vessicchio)

Piero Di Lorenzo (IRBM Pomez… - Adnkronos : L'Italia, che secondo i dati Ecdc ha ricevuto 499.200 dosi di Astrazeneca, ne ha somministrate 96.621 (19%) - amargura1234 : @Aramcheck76 @Mainaxcs Il vaccino astrazeneca costa 2,80 e la società non ci sta guadagnando niente. (Zazoom Blog)

Vaccino AstraZeneca, Di Lorenzo: "Improbabili soluzioni lampo" (Di giovedì 25 febbraio 2021) (Adnkronos) - "Io non lo so se ci sono aziende che hanno tutto quello che serve per la produzione di vaccini anti-Covid. (Zazoom Blog)

Vaccino AstraZeneca, Di Lorenzo: “Improbabili soluzioni lampo” (Di giovedì 25 febbraio 2021) “Io non lo so se ci sono aziende che hanno tutto quello che serve per la produzione di vaccini anti-Covid. (Zazoom Blog)

L'efficacia, secondo uno studio della prestigiosa rivista scientifica Lancet, già solo con la prima dose raggiungerebbe un’efficacia del 76% (e non 60%) dopo 22 giorni dalla somministrazione, mentre somministrando la seconda dose dopo 3 mesi, l’efficacia raggiungerebbe l’80%. (NonSoloContro)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr