Superbonus e SAL, verifiche separate per efficienza energetica e antisismica

Edilportale.com ECONOMIA

Superbonus e verifica dei SAL, il caso. Superbonus e SAL, verifiche separate per lavori di efficienza energetica e antisismici. 28/01/2022 - Se, sullo stesso edificio, si eseguono interventi di efficientamento energetico ed antisismici, agevolati con il Superbonus, la verifica dello stato di avanzamento dei lavori, indispensabile per scegliere la cessione del credito, deve essere effettuata separatamente per ogni tipologia di intervento. (Edilportale.com)

Ne parlano anche altri giornali

Ai presunti responsabili viene contestato, in particolare, il reato di essersi impossessato di un certo quantitativo d’acqua, sottraendola al Comune di Monreale, realizzando un allaccio abusivo nella condotta idrica. (Monrealelive.it)

La giunta Municipale, presieduta dal sindaco di Monreale, Alberto Arcidiacono, ha approvato una deliberazione che autorizza la prosecuzione fino al 30 giugno 2022 della gestione del Servizio Idrico Integrato del Comune di Monreale sia nel centro urbano che nelle frazioni di Aquino, San Martino delle Scale, Pioppo e Grisì, a eccezione della Frazione di Villaciambra, dove il servizio è assicurato dall’Acquedotto Consortile del Biviere. (Monrealelive.it)

Ne consegue come diversi siano i criteri da adottare per la determinazione dello stato di avanzamento, variabili a seconda della finalità. Il visto e l’asseverazione, pertanto, saranno necessari anche quando l’intervento di recupero facciate, privo di valenza energetica, sia eseguito in regime di edilizia libera (Fiscal Focus)

Superbonus). Ciò comporta che qualora sul medesimo immobile siano effettuati sia interventi di efficienza energetica sia interventi antisismici, ammessi al Superbonus, la verifica dello stato di avanzamento dei lavori, è effettuata separatamente per ciascuna categoria di intervento agevolabile (Ipsoa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr