;

Carabiniere ucciso a Roma, le impronte di Hjorth sul pannello che nascondeva l'arma del delitto

Carabiniere ucciso a Roma, le impronte di Hjorth sul pannello che nascondeva l'arma del delitto
La Repubblica La Repubblica
(Sezione: Interno) Ci sono le impronte di Cristian Gabriel Natale Hjorth su uno dei pannelli del controsoffitto dove era stato nascosto il coltello da 18 centimetri nella camera dell'hotel "Le Meridien" dove il giovane, accusato insieme all'amico e connazionale Finnegan Lee Elder di aver ucciso il vicebrigadiere dei…
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti