Vaccini, le differenze tra AstraZeneca, Pfizer, Moderna e J&J (e con gli altri tre in arrivo)

Vaccini, le differenze tra AstraZeneca, Pfizer, Moderna e J&J (e con gli altri tre in arrivo)
ilmessaggero.it ECONOMIA

Sono previste due dosi a tre settimane di distanza.

Sono previste due dosi a distanza di 12 settimane.

Sono previste due dosi a distanza di 4 settimane.

Prevede due dosi

Due ulteriori vaccini sono però i più prossimi al via libera da parte dell'Agenzia europea dei medicinali (Ema): Curevac e Novavax.

(ilmessaggero.it)

La notizia riportata su altre testate

Oltre a questi ce ne sono anche molti altri in fase di sperimentazione (anche avanzata), come ad esempio l'italiano ReiThera, che potrebbe essere a disposizione dall'autunno. Altri due sono più vicini al via libera da parte dell'Agenzia europea dei medicinali (Ema): questi sono il Curevac e il Novavax. (Tuttosport)

Bugiardini AstraZeneca, J&J, Moderna e Pfizer: ecco tutte le differenze fra i quattro vaccini

Pfizer. Gli eventi avversi molto comuni con Pfizer sono nel sito di iniezione: dolore, gonfiore, ma anche stanchezza, mal di testa, dolore muscolare, dolore articolare, brividi, febbr. La questione dell'età. (corriereadriatico.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr