Bonus zanzariere 2022: come funziona e come ottenerlo

Ti Consiglio ECONOMIA

OS’È. Il bonus zanzariere è una detrazione fiscale IRPEF (o IRES in caso di beneficiari diversi dalle persone fisiche) del 50% per l’acquisto e la posa in opera di dispositivi contro le zanzare da applicare a finestre e portefinestra, con schermature solari o chiusure tecniche mobili oscuranti.

SCADENZA BONUS ZANZARIERE. Quando scade il bonus zanzariere?

COME FARE DOMANDA PER IL BONUS ZANZARIERE. (Ti Consiglio)

Ne parlano anche altre fonti

Non serve la Cila. Per il bonus casa (come del resto per l’ecobonus), queste opere possono essere realizzate anche in assenza di opere edilizie propriamente dette, come in genere avviene per l’installazione dei moderni condizionatori d’aria. (Il Sole 24 ORE)

Gli incentivi sono confermati poi anche per tende da sole e zanzariere, un’altra difesa indispensabile nei mesi estivi. TENDE DA SOLE. Il bonus tende da sole è arrivato con il decreto interministeriale del 6 agosto 2020, introdotto in piena emergenza sanitaria, con l’intento di dare impulso al settore. (ilgazzettino.it)

Per poter richiedere il bonus zanzariere bisognerà inviare una comunicazione all’Enea con i dati dell’intervento entro 90 giorni dal termine dei lavori o dall’avvenuto collaudo. Bonus 200 euro: chi dovrà aspettare fino a ottobre. (Today.it)

Per poter richiedere il Bonus, bisognerà inviare una comunicazione all’Enea coi dati dell’intervento, a opera del beneficiario della detrazione fiscale e sia di un tecnico intermediario, entro 90 giorni dal termine dei lavori o dall’avvenuto collaudo (Sky Tg24 )

Ecco quali sono i requisiti. In particolare sono necessari:. Anche in questo caso si tratta di una caratteristica comune a molte zanzariere;. * Le zanzariere devono avere il marchio CE;. * Le zanzariere devono essere considerate schermatura solare. (Gazzetta del Sud)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr