Caso Denise, il legale di Piera Maggio: "Ottenuta cooperazione da avvocato Olesya"

Caso Denise, il legale di Piera Maggio: Ottenuta cooperazione da avvocato Olesya
La Repubblica INTERNO

Caso Denise, il legale di Piera Maggio: "Ottenuta cooperazione da avvocato Olesya". (fotogramma). Il legale parteciperà via Skype alla trasmissione della tv Primo Canale della Russia in cui si conoscerà il contenuto della comunicazione sull'esame del sangue della giovane Olesya, la ragazza russa che potrebbe essere Denise

(La Repubblica)

Ne parlano anche altre testate

L'avvocato di Denise ha sbottato: "Non si può andare avanti così". L’Italia intera è con il fiato sospeso per la vicenda di Olesya Rostova, la ragazza trovata in Russia che potrebbe segnare una svolta nel caso di Denise Pipitone. (Virgilio Notizie)

Se fosse compatibile si procederebbe al test del Dna», spiega Giacomo Frazzitta, l’avvocato di Piera Maggio. Si attende per martedì pomeriggio la notizia sull’esito del prelievo di sangue sulla ragazza russa Olesya Rostova. (Corriere della Sera)

Caso Denise Pipitone, mercoledì si saprà se Olesya è la bimba scomparsa 17 anni fa

Il padre, Toni Pipitone, 40 anni, fa il muratore; la madre, Piera Maggio, 35 anni, è casalinga. Solo domani si saprà se le analisi del sangue della ragazza presentino una compatibilità con quelle di Piera Maggio. (La Gazzetta di Mantova)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr