AstraZeneca rallenta la consegna delle dosi, mentre si attende il verdetto dell'Ema

AstraZeneca rallenta la consegna delle dosi, mentre si attende il verdetto dell'Ema
Primocanale INTERNO

Arriveranno infatti 175mila dosi di vaccino e non le 340mila previste.

Lo fanno sapere dalla struttura del Commissario per l'emergenza sottolineando che l'azienda ha già comunicato che il 50% di dosi mancanti verrà distribuito in Italia assieme alle consegne previste per il 16 e il 23 aprile.

entre in queste ore si torna a discutere sul vaccino AstraZeneca e sarà l'Ema entro mercoledì o giovedì a dare eventuali indicazioni ulteriori, dall'azienda anglo svedese è arrivato l'annuncio che metà delle dosi previste in consegna in Italia per il 14 aprile. (Primocanale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr