Scontri tra polizia e manifestanti pro Palestina a Pisa: cariche sugli studenti diretti all'Università

Virgilio Notizie INTERNO

Cariche della polizia lungo la mattinata di venerdì 23 febbraio nel centro di Pisa durante il corteo studentesco pro Palestina che voleva raggiungere piazza dei Cavalieri. Scontri tra polizia e studenti a Pisa durante una manifestazione pro Palestina Grimaldi (Alleanza Verdi Sinistra): "Violenze ingiustificate" Oreste Sabatino (Pd): "Ciò che è successo a Pisa è gravissimo" Ciccio Auletta (Una città in Comune): "Studenti portati via in ambulanza, gravità inaudita" Scontri tra polizia e studenti a Pisa durante una manifestazione pro Palestina Gli agenti schierati a protezione di uno degli accessi alla piazza hanno caricato gli studenti che stavano provando a oltrepassare lo sbarramento. (Virgilio Notizie)

Ne parlano anche altri media

Venerdì 23 febbraio - il corteo pro palestina ha raggiunto la zona del consolato americano. (Corriere)

I poliziotti schierati a protezione di uno degli accessi alla piazza hanno caricato gli studenti che stavo cercando di oltrepassare lo sbarramento. Cariche della polizia in mattinata nel centro di Pisa durante il corteo studentesco che voleva raggiungere piazza dei Cavalieri. (Corriere TV)

Le immagini ci mostrano agenti in tenuta antisommossa che aggrediscono ragazze e ragazzi inermi, la cui unica colpa era quella di manifestare il proprio pensiero e di preoccuparsi della Pace in un’area martoriata da più di cinquanta anni. (FLC CGIL)

– Momenti di tensione stamani a Firenze nel corso della manifestazione indetta dai sindacati di base per la Palestina. Il corteo, partito da piazza Santissima Annunziata e formato oltre che da rappresentanti dei sindacati di base anche da studenti e appartenenti alla comunità palestinese, ha sfilato per le vie del centro storico arrivando fino ai lungarni in prossimità del consolato Usa. (LA NAZIONE)