Mezza Europa su Satriano, l’Inter ha le idee chiare: via solo in prestito. E se fosse lui la quarta punta?

Mezza Europa su Satriano, l’Inter ha le idee chiare: via solo in prestito. E se fosse lui la quarta punta?
Per saperne di più:
passioneinter.com SPORT

Satriano infatti potrebbe essere l'ennesimo nome in ballo sull'asse Cagliari-Milano.

Inzaghi potrebbe sorprendere tutti. Raffaele Caruso. Il gol siglato ieri in amichevole contro il Lugano ha posto i riflettori su Matrian Satriano, attaccante classe 2001 dell'Inter.

L'attaccante uruguaiano piace in Italia, Svizzera, Belgio e Spagna.

L’attaccante piace in Svizzera, Spagna, Belgio e Italia, al momento si valuta però solo il prestito in casa nerazzurra. (passioneinter.com)

Se ne è parlato anche su altre testate

Italia, Spagna, Inghilterra e soprattutto Belgio, per Satriano ci sono richieste da ogni parte d’Europa. Nella giornata di lunedì, l'agente di Satriano, Nick Maytum, sarà a Milano per discutere con l'Inter del futuro del talento classe 2001. (fcinter1908)

Inter, Satriano ha convinto: può giocarsi le sue chance come vice Lautaro. vedi letture. Martin Satriano ha convinto tutti nella prima uscita stagionale. Come riportato da Repubblica, l'uruguaiano come movenze ricorda molto Lautaro Martinez e anche nell'amichevole contro il Lugano, in cui ha segnato, ha confermato le proprie credenziali. (TUTTO mercato WEB)

Già Conte lo aveva accolto in prima squadra, in Uruguay lo hanno sempre dipinto come il nuovo Suarez, ma le sue caratteristiche sono più vicine a quelle di Lautaro: sia punta che seconda punta Se questo è l'inizio, chissà che bela storia potrà scrivere Martin Satriano nel calcio italiano. (TUTTO mercato WEB)

Chi è Martin Satriano, il giovane talento che ha stregato Simone Inzaghi

Un problema da risolvere per Marotta e Ausilio, che intanto si godono la sorpresa Satriano (ha un contratto fino al 2024), legata alle eventuali offerte che dovessero pervenire.impalpabile ed emotivamente poco coinvolto, il classe '99 è ufficiosamente sul mercato ma il suo ingaggio da 2 milioni di euro netti non ha portato al momento proposte diverse da quelle del prestito. (Calciomercato.com)

Si parla di prestito, ma già nella trasferta americana contro l'Arsenal si giocherà le carte per convincere il tecnico (la Repubblica)

Il giovanissimo talento della Primavera nerazzurra, infatti, si è messo in mostra nel corso della partita realizzandola rete del definitivo 2-2, prima della vittoria dell’Inter ai calci di rigore. (FantaMaster)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr