Dopo l'estate e la primavera, ecco l'inverno

Dopo l'estate e la primavera, ecco l'inverno
Ticinonline INTERNO

Oggi, dopo una mattinata generalmente soleggiata, un forte vento provocherà un aumento della nuvolosità.

Addirittura, in alcune zone dell'Altipiano è possibile che farà la sua comparsa un sottile strato di neve

Dopo giornate quasi estive, scrive in un comunicato il servizio MeteoNews, nel fine settimana pasquale il clima è tornato a rientrare nella media stagionale, stabilizzandosi in pianura sui 13-15 gradi. (Ticinonline)

La notizia riportata su altri media

In serata, assieme al fronte freddo, è atteso qualche rovescio. La colonnina di mercurio rimarrà, in particolare domani e mercoledì, ben al di sotto dei valori medi per questo periodo e al mattino vi saranno delle gelate. (Corriere del Ticino)

Precipitazioni sparse a tratti diffuse a inizio giornata, quota neve sulle Prealpi 400-700 metri Sarà una Pasquetta all’insegna del bel tempo almeno nella prima fase della giornata, successivamente la nuvolosità diventerà più insistente arrivando in serata a lambire tutto il territorio dell’Alta Marca Trevigiana. (Qdpnews)

Giovedì sono attese condizioni di tempo stabile, ma con temperature ancora inferiori alle medie del periodo, con le minime che potranno raggiungere valori prossimi a zero gradi Le temperature minime sono previste in sensibile diminuzione, con valori tra 1 e 4 gradi, localmente inferiori in aperta campagna, mentre le massime tra 10 e 14 gradi. (ForlìToday)

Da martedì 6 aprile freddo e neve a bassa quota: ecco dove

Oggi un sole primaverile sta accompagnando la giornata di Pasquetta. Ma da domani notte si riaffaccerà l’inverno. (Linkoristano.it)

Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia. Meteo: CROLLO TERMICO in settimana, valori quasi invernali e GELATE TARDIVE Correnti artico scandinave stanno per irrompere sull'Italia provocando un calo delle temperature. (3bmeteo)

La neve sulle regioni centrali scenderà a quote via via più basse e fin sopra i 5-600 metri entro sera. Al sud: instabile in Sicilia con qualche rovescio, soleggiato altrove. (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr