Genoa, i calciatori salutano i tifosi: il gesto del Marassi è da brividi

CalcioToday.it SPORT

Genoa ormai retrocesso in Serie B ma tifosi e squadra si uniscono in un ultimo saluto stagionale commuovente e che lascia ben sperare per il futuro.

Genoa e il gesto di Marassi. Con soli 28 punti, frutto di 4 vittorie, 16 pareggi e 18 sconfitte, il Genoa retrocede in Serie B dopo 14 anni nella massima serie.

Purtroppo così non è stato e l’ennesima retrocessione stagionale è arrivata anche all’ultima giornata. (CalcioToday.it)

La notizia riportata su altri giornali

Hernani 5,5 - Ancora sfortunato protagonista: suo l'involontario assist a Barrow sul gol che decide la gara, dopo una gara non esaltante. Musa Barrow ha ritrovato il gol in Serie A dopo 167 giorni, ovvero dal 5 dicembre 2021 v Fiorentina (Udinese Blog)

Nulla da fare nemmeno nel recupero per i padroni di casa: Genoa battuto, vince il Bologna 1-0. La risposta del Grifone è timida: diagonale di Yeboah, Bardi blocca a terra. (La Provincia di Cremona e Crema)

, grazie al sigillo di Barrow a metà della ripresa. (Calciomercato.com)

Mihajlovic inizia invece con Raimondo, 2004, e Amey, 2005, titolari Nella gara in cui la squadra saluta la Serie A dopo 15 stagioni i tifosi rossoblù cantano e sostengono la squadra per tutta la gara senza un accenno di polemica o di contestazione per la retrocessione, nemmeno a fine partita, quando giocatori e dirigenti rimangono incantati sotto la Gradinata a guardare lo spettacolo messo in scena dalla tifoseria per oltre 10 minuti dal triplice fischio dell'arbitro. (Tiscali)

Genoa (4-2-3-1): Semper; Hefti, Ostigard, Vasquez, Criscito (26' st Ekuban); Hernani (21' st Rovella), Galdames (1' st Frendrup); Gudmundsson, Amiri (11' st Cambiaso), Portanova (1' st Melegoni); Yeboah. (la Repubblica)

Serie A: Calendario e risultati / Classifica. Genoa Bologna in tv. Appuntamento per la diretta tv su Dazn alle 17.15. Arbitro. A guidare la gara ci sarà l’esordiente Miele di Nola. Bologna, 21 maggio 2022 – Ultima fatica dell’anno, ultima gara di una stagione che, tutto sommato, è difficile definire migliore o peggiore delle ultime. (il Resto del Carlino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr