Attacco in Congo, il padre dell’ambasciatore Attanasio: “Ci è crollato il mondo addosso

Attacco in Congo, il padre dell’ambasciatore Attanasio: “Ci è crollato il mondo addosso
Il Fatto Quotidiano INTERNO

“Ci è crollato il mondo addosso , è una perdita incommensurabile”. Così Salvatore Attanasio , il padre dell’ambasciatore Luca Attanasio , ucciso in un attacco in Congo, commenta quanto accaduto al figlio, assalito mentre a bordo di un convoglio del World Food Programme . “È sempre stata una persona molto proiettata per il sociale”, dice, aggiungendo che il loro pensiero è ora rivolto alle tre figlie dell’ambasciatore e raccontando l’ultima telefonata avuta domenica scorsa con il figlio

(Il Fatto Quotidiano)

Ne parlano anche altre testate

Salvatore Attanasio racconta l'ultima telefonata e l'attenzione del figlio per gli altri - Ansa /CorriereTv. "Ci è crollato il mondo addosso, è una perdita incommensurabile". “È sempre stata una persona molto proiettata per il sociale”, dice aggiungendo che il loro pensiero è ora rivolto alle tre figlie dell'ambasciatore (Corriere TV)

Congo, il papà di Attanasio: "Luca era felice, ora ci è crollato il mondo addosso"

E' stato sempre una persona rivolta agli altri, ha sempre fatto del bene a tutti, ed è sempre stato proiettato verso alti ideali, capace di coinvolgere chiunque nei suoi progetti. Il dolore della famiglia Congo, il papà di Attanasio: "Luca era felice, ora ci è crollato il mondo addosso" Parla Salvatore Attanasio, padre dell'ambasciatore italiano ucciso in Congo: "Per noi la vita è finita, ora dobbiamo pensare alle nipotine". (Rai News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr