Body shaming, Loretta Goggi lascia i social per gli insulti dopo i Seat Music Awards

Body shaming, Loretta Goggi lascia i social per gli insulti dopo i Seat Music Awards
Sky Tg24 CULTURA E SPETTACOLO

Gli applausi e l'accoglienza caldissima riservati a Loretta Goggi durante la sua esibizione di Maledetta primavera del 10 settembre

Queste sono le parole con cui incomincia il lunghissimo messaggio postato da Loretta Goggi sulla sua pagina di Facebook.

Ricordiamo che Loretta Goggi non era riuscita a nascondere le lacrime una volta salita sul palco dei Seat Music Awards quando ha notato l'accoglienza a dir poco calorosa del pubblico. (Sky Tg24 )

Se ne è parlato anche su altre testate

«Non scenderò oltre al livello dei leoni e, ciò che più fa tristezza, delle leonesse (alla faccia della solidarietà femminile!) Loretta Goggi annuncia il suo addio ai social con un ultimo lungo e amaro post su Facebook, dopo essere salita sul palco dei Seat Music Awards all'Arena di Verona l'11 settembre. (L'Arena)

Non scenderò oltre al livello dei leoni e, ciò che più fa tristezza, delle leonesse (alla faccia della solidarietà femminile!) Lo cambio secondo il mio spirito), di vestito da pagliaccio (uno splendido abito di Etro! (La Stampa)

Loretta Goggi insultata sui social: “Non scenderò al loro livello”

Non prima però di lasciarsi andare ad un lungo e duro sfogo su Facebook. Di certo mi defilo facendo arrivare il mio grazie di cuore (sempre che non sia di 'plastica', come il mio viso!) (Giornale di Sicilia)

Al centro della polemica, c’è la decisione della Goggi di cantare in playback. Ma non è stata solo la sua performance a suscitare commenti negativi: diverse persone si sono appigliate persino al suo look, offendendo Loretta solamente per l’abito dai colori sgargianti che ha deciso di indossare per un’occasione speciale. (DiLei)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr