Salta anche il Salone dell'auto di Ginevra Un niente di fatto che porterà indubbi contraccolpi

Il Friuli Il Friuli (Economia)

B.Eng è nata nel 2004, forte dell'esperienza nel settore automotive, che si è snodata per diversi decenni, del fondatore Giovannino Bearzi.

"Penso che episodi come questi, ovvero la decisione di annullare il Salone di Ginevra – spiega Matteo Bearzi – faranno riflettere sulla reale necessità di queste manifestazioni.

Ne parlano anche altre testate

Non è un mistero che i grandi motor show internazionali stiano attraversando una fase di crisi profonda. E, di conseguenza, i vertici del Motor Show si sono dovuti adeguare, annunciando ufficialmente la cancellazione dell'edizione 2020 del Salone di Ginevra, preferendo questa opzione al rinvio a data da destinarsi. (Automoto.it)

Per Ginevra erano ormai in volo provenienti da tutti i continenti migliaia di super manager con il posto riservato il business class. Berlino, la Fiera internazionale dell'industria del turismo, in programma per la prossima settimana nella capitale tedesca, è stata cancellata a causa dell'emergenza coronavirus. (Il Messaggero)

Dunque, buon fuorisalone – o salone digitale, o non-salone, chiamatelo un po’ come volete – a tutti. Hanno ammazzato Ginevra, Ginevra è vivo. (Quattroruote)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.