Attacco in R. D. Congo: padre Magnaguagno (saveriano), “Attanasio amico dei missionari, ci aiutava a realizzare progetti”

Attacco in R. D. Congo: padre Magnaguagno (saveriano), “Attanasio amico dei missionari, ci aiutava a realizzare progetti”
Corriere Cesenate ESTERI

C’è stata una sparatoria, l’autista è stato ucciso subito; hanno freddato l’ambasciatore e la sua scorta”

Sabato scorso alle 17 Attanasio “era arrivato qui a Bukavu con la delegazione del Pam – racconta ancora Magnaguagno –.

Luca Attanasio non era solo l’ambasciatore italiano a Kinshasa, era anche un uomo profondamente impegnato nel sociale e “un amico fraterno” per i missionari italiani che vivono in Repubblica Democratica del Congo (Corriere Cesenate)

Se ne è parlato anche su altri giornali

"E' stata una serata conviviale, come un ritrovo tra amici", racconta al Corriere della Sera Miriam Ruscio, che a Goma coordina alcuni progetti congolesi della Fondazione Avsi. 23 febbraio 2021 a. a. a. (Liberoquotidiano.it)

Luca Attanasio, l'ultima cena prima dell'agguato mortale: "Si sentiva lontano dai problemi", una ricostruzione straziante
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr