E' Marco Accordini il 26enne morto schiacciato dal trattore

E' Marco Accordini il 26enne morto schiacciato dal trattore
Prima Verona INTERNO

Tragedia a Legnago, morto operaio colpito alla testa da una matassa di ferro nel cantiere

Purtroppo non c'è stato nulla da fare.

E' Marco Accordini il 26enne morto schiacciato dal trattore. Per cause ancora in fase d'accertamento, da parte dello Spisal, il giovane, Marco Accordini, 26 anni, che si trovava alla guida di un trattore, è rimasto schiacciato a causa del ribaltamento del mezzo. (Prima Verona)

Su altre fonti

L'uomo è stato soccorso da un'ambulanza del 118 e i vigili del fuoco sono intervenuti per spegnere l'incendio divampato dopo l'esplosione Un 72enne morto a Lecce - Il 72enne morto a Lecce, Donato Marti di Avetrana (Taranto), era impegnato a installare un montacarichi mentre si trovava su un'impalcatura nel cuore commerciale di Lecce. (Notizie - MSN Italia)

AGGIORNAMENTO: Purtroppo le ferite riportate in seguito all'incidente di questa mattina erano troppo gravi: il giovane non ce l'ha fatta. Giovane investito da un trattore: è grave. Purtroppo le informazioni in merito all'incidente che si è verificato oggi, martedì 21 giugno 2022 a La Ca' nel comune di Fumane, sono ancora poche. (Prima Verona)

Era figlio di Daniele Accordini, direttore generale della Cantina Valpolicella di Negrar (Verona). Per il 26enne non c'è stato nulla da fare. (La Sicilia)

Ancora tragedie sul lavoro: due morti nel Veronese e una vittima a Lecce

Purtroppo le ferite riportate in seguito all'incidente di questa mattina erano troppo gravi: il giovane non ce l'ha fatta. Sono in corso accertamenti da parte dei Carabinieri della locale Compagnia e dello SPISAL per accertare le cause dell’incidente. (Prima Verona)

Stanno lavorando sul caso gli agenti delle volanti e gli ispettori dello Spesal, mentre la Procura di Lecce ha aperto un'inchiesta Ansa Ancora tragedie sul lavoro: due morti nel Veronese e una vittima a Lecce. (Notizie - MSN Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr