AstraZeneca, perché il Governo cambierà idea sulla somministrazione ad Under-60

AstraZeneca, perché il Governo cambierà idea sulla somministrazione ad Under-60
Money.it ECONOMIA

“Avessimo avuto quelle 15-20 milioni di dosi in più saremmo stati tutti più tranquilli”, ha detto l’infettivologo del Sacco di Milano

Noi giustamente riabilitiamo AstraZeneca perché senza noi non arriviamo coprire il fabbisogno”, ha detto Galli ospite di Myrta Merlino a L’aria che tira, su La7.

AstraZeneca, il Governo ha cambiato idea?

I vaccini vanno impiegati tutti”, ha spiegato Figliuolo.

“I vaccini vanno impiegati tutti”, ha detto il Commissario straordinario all’emergenza Covid-19 Francesco Paolo Figliuolo a proposito di quello AstraZeneca. (Money.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Altri suoi colleghi sono d’accordo ma suggeriscono di limitarsi alla somministrazione negli uomini, visto che i casi di effetti avversi pericolosi si sono verificati Dopo l’apertura da parte del commissario Figliuolo, è nato un dibattito intorno all’opportunità di somministrare il vaccino AstraZeneca anche al di sotto i 60 anni di età, nonostante la vaccinazione comporti un rischio di trombosi anomale limitato a qualche caso ogni centomila dosi. (Il Manifesto)

“L’amministrazione crede fortemente nelle protezioni della proprietà intellettuale, ma per porre fine a questa pandemia sostiene la revoca di queste protezioni per i vaccini contro il Covid-19”, ha dichiarato Tai, mentre sono in corso discussioni al Wto sull’allentamento delle regole commerciali globali per consentire a più Paesi di produrre più vaccini salva-vita. (LaPresse)

Vaccini, perché l’Italia frena: Regioni in difficoltà e diffidenza verso AstraZeneca

Il Comune di Taranto, dal 2018, sostiene le spese per il prelievo e il trasporto dei gatti feriti rinvenuti sul territorio, servizio effettuato dal 1 gennaio 2021 dalla cooperativa Kratos.«Chiunque si imbatta in un gatto libero ferito – le parole dell’assessore all’Ambiente Paolo Castronovi –, potrà segnalarlo alla Polizia Locale che allerterà la cooperativa Kratos […] (Tarantini Time)

Invece che accelerare l’Italia a inizio maggio ha rallentato, evidenziando tutta una serie di problematiche riguardanti soprattutto il rapporto tra la struttura commissariale e le varie Regioni Resta poi il problema della diffidenza verso AstraZeneca, con circa 2 milioni di dosi del siero made in Oxford che al momento giacciono inutilizzate nei nostri magazzini. (Money.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr