Campagna abbonamenti: c’è l’annuncio ufficiale

Spazio Inter SPORT

Juventus e Napoli continueranno con la vendita libera, mentre il Milan studia l'ipotesi dei mini abbonamenti

Aprire la campagna abbonamenti con la riduzione dei posti infatti, significherebbe riservare pochi tagliandi per la vendita libera.

Così come il Milan infatti, anche il club nerazzurro starebbe aspettando di poter riaprire lo stadio al 100% della capienza.

Una questione che ora come ora si rivela di vitale importanza. (Spazio Inter)

La notizia riportata su altri media

Il Milan deve fare i conti con il pressing di Inter e Juventus, nerazzurri e bianconeri all’assalto di un big rossonero: ci sono conferme. Milan, caccia aperta a Kessie: inserimento di Inter e Juventus. (CalcioMercato.it)

Porta in dote i 135 gol realizzati in 8 anni al Napoli: il miglior cannoniere di sempre. In più, il tecnico rossonero può contare su due esterni in grande forma: Alexis Saelemaekers a destra e Theo Hernandez a sinistra. (La Gazzetta dello Sport)

Per quanto riguarda Inter e Milan, le due milanesi attendono che la soglia venga estesa al 100% per far partire le rispettive campagne. Il Milan valuta invece soluzioni intermedie, tra cui mini-abbonamenti come già sperimentato nei mesi pre-pandemia o l’abbassamento dei prezzi, reso possibile dall’apertura al 75%. (Calcio e Finanza)

Mercoledì 13 ottobre fino alla mezzanotte sarà invece possibile acquistare in tutti i settori dello stadio. Biglietti Inter-Juventus: tutte le informazioni utili, ecco come trovarli. by Sofia Cioli. Domenica 24 ottobre, sul prato di San Siro, l’Inter affronterà la Juventus nel big match valido per la nona giornata di Serie A 2021/2022. (Sportface.it)

Sondaggio Corsa scudetto: Napoli, Milan, Inter, Juve. Inter 19.8%. Juve 21.3%. Milan 32.0%. Napoli 26.9%. Napoli 21 punti — Ancora a punteggio pieno, giocherà 7 partite in 21 giorni. (La Gazzetta dello Sport)

Gli ultimi aggiornamenti su di lui arrivano dalla Gazzetta dello Sport:Si attendono le contromosse di Juve e Inter Fra mezz'ora scatterà il Gran Premio di Formula 1 in Turchia, con Valtteri Bottas, Max Verstappen e Charles Leclerc a partire nelle prime tre posizioni. (ilBianconero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr