La regina Elisabetta, in pubblico con il bastone (ma niente allarmi)

La regina Elisabetta, in pubblico con il bastone (ma niente allarmi)
Vanity Fair Italia CULTURA E SPETTACOLO

La regina Elisabetta ha fatto il suo esordio in pubblico con il suo «walking stick», in occasione del centenario della Royal British Legion a Westminster Abbey.

È uscita per prima dall’automobile, da sola, poi si è fatta passare un bastone da passeggio, cogliendo tutti di sorpresa.

A prescindere dal bastone, quindi, Sua Maestà sembra in grande forma.

«È la prima volta che la sovrana si mostra ad un appuntamento importante con il bastone», scrive l’Independent. (Vanity Fair Italia)

Se ne è parlato anche su altri media

«La bellezza però oggi non può più avere gabbie ma panorami capaci di aiutarci a capire chi siamo e come possiamo migliorarci» Il volto e le parole di Miriam Leone sono i protagonisti di un numero speciale di Vanity Fair dedicato alla nuova bellezza, in edicola da domani 13 ottobre. (Vanity Fair Italia)

Gravidanze precoci, matrimoni forzati, tanta violenza. L’America Latina è l’unico Paese al mondo dove le gravidanze di bambine con età inferiore ai 14 anni non diminuiscono». (Vanity Fair Italia)

La regina Elisabetta aiuta Andrea in segreto? É bufera

A fare la differenza, nel suo ormai consolidato look dal mood composto e morigerato, è stato uno sguardo ultra bold, sottolineato da ciglia da cerbiatta ultra voluminose, cariche, dall’effetto quasi finto. (Vanity Fair Italia)

La regina Elisabetta II starebbe aiutando il figlio Andrea nella battaglia legale contro Virginia Giuffre, la ragazza che lo accusa di molestie sessuali. Ma secondo i tabloid inglesi, la regina starebbe coprendo le spese legali del principe, nonostante una crescente preoccupazione a corte. (SoloDonna)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr