;

WhatsApp: «Una falla ha consentito l'installazione di spyware negli smartphone»

Il Sole 24 ORE Il Sole 24 ORE
(Sezione: Scienza e tecnologia) WhatsApp ammette: «Una falla nella sicurezza ha consentito l’installazione di spyware nei telefoni». In quanti casi? Questo ancora non si sa perché l'applicazione di messaggistica istantanea, di proprietà di Facebook, ha dichiarato solo di aver rilevato
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.