Filosofia dell’anima – Dei nuovi discorsi con il maestro (7). Smemoria. Lentamente muore…

Sapevo che saresti venuta, oggi…. Di malavoglia, maestro…. Smemoria? Penso piuttosto che lentamente muore… Ne sei sicura? A questo punto non sono più sicura di niente, neppure di stare qui a parlare con te, maestro. É già un passo avanti… Dici? Sono le certezze che mi preoccupano. Averne, maestro… Ma c’é... Fonte: Rosebud Giornalismo online Rosebud Giornalismo online
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....