Così il Vaticano specula sulle offerte dell’Obolo di San Pietro

next next (Esteri)

Sono 700 i milioni dell’Obolo di San Pietro gestiti dalla cassa della Segreteria di Stato: si tratta di offerte che ogni 29 giugno dal profondo della comunità cattolica arrivano fino al Papa e sono in calo costante: nel 2013 erano 70-80 milioni l’anno, ora si arriva ad appena 50 milioni.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.