Nuovo decreto: divieto di spostamento tra Regioni prorogato fino al 27 marzo - RavennaNotizie.it

Nuovo decreto: divieto di spostamento tra Regioni prorogato fino al 27 marzo - RavennaNotizie.it
ravennanotizie.it INTERNO

Come riporta una nota dell’Ansa, il Consiglio dei ministri ha approvato il nuovo decreto legge Covid che proroga il divieto di spostamenti tra Regioni fino al 27 marzo.

Fino al 27 marzo 2021, nelle zone rosse, non sono consentiti gli spostamenti verso abitazioni private abitate diverse dalla propria, salvo che siano dovuti a motivi di lavoro, necessità o salute.

Stop agli spostamenti in zona rossa verso abitazioni private. (ravennanotizie.it)

Ne parlano anche altre fonti

16:40 Parola ai commensali (oggi tutti pazzi per l’olio Rasciatano) 12:00 Rinvio cartelle esattoriale di venti giorni: altro elemento di continuità col Conte Ter…. 13:05 Infine la tragedia del Congo: da una parte la morte di un giovane ambasciatore che credeva nella sua missione, dall’altra l’eccessiva retorica e un terzo morto dimenticato. (Nicola Porro)

Questi ultimi infatti hanno lamentato, in questi mesi, di ricevere le informazioni sempre all’ultimo momento utile e anche in tal senso Draghi vorrebbe dare un segnale di discontinuità rispetto al passato. (L'HuffPost)

Nel 2013 è nominata responsabile della comunicazione della Banca e dal 2014 vice capo del servizio segreteria particolare del direttorio e comunicazione. In precedenza è stata ufficio stampa di diversi gruppi parlamentari (Il Sole 24 ORE)

Spostamenti tra regioni vietati e lockdown duro in zona rossa (stop visite private). Draghi, rigore sino al 27/3

Resta comunque consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione. Durante il precedente Governo Conte II, le visite ai privati erano consentite anche in zona rossa, nei limiti di due persone. (AMnotizie.it)

Regioni e governo hanno domenica discusso delle nuove misure che dovrebbero entrare in vigore dal 25 febbraio e le linee come spesso accade divergono tra linea dura e approccio morbido. Il decreto legge, secondo quanto viene riferito, ha prolungato fino al 27 marzo il divieto di spostamento tra regioni. (AGI - Agenzia Giornalistica Italia)

Nuovo Dpcm, spostamenti e visite vietati per un altro mese. In zona arancione sono invece passati 20 comuni della provincia di Ancona, capoluogo compreso (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr