;

Fiumicino, in aeroporto arriva check-in facciale e via libera ai liquidi in valigia

Corriere Adriatico Corriere Adriatico (Economia)

Ma le novità non finiscono qui: infatti, con l'inizio dell'anno è previsto l'arrivo di nuovi impianti sofisticati di controllo dei bagagli a mano, che identificano anche piccolissimi quantitativi di esplosivo.

Come scrive Mauro Evangelisti sulle pagine de Il Messaggero, il volto dei passeggeri diventerà una sorta di carta d'imbarco, cosa che potrebbe consentire in tempi brevi di portare i famigerati liquidi con noi a bordo nel bagaglio a mano.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.