Insulti e sassi in A1 tra tifosi di Atalanta e Juventus

BergamoNews.it INTERNO

Un paio di episodi, per fortuna senza feriti. Protagonisti in negativo alcuni tifosi di Atalanta e Juventus, diretti a Roma dove questa sera alle 21 è in programma la finale di Coppa Italia. Il primo si è verificato nell'area di servizio Arno Ovest (Firenze), dove - riporta l'Ansa - era fermo un pullman di tifosi bianconeri: è sopraggiunto un bus con a bordo supporter bergamaschi e sono partiti insulti senza ulteriore escalation. (BergamoNews.it)

Ne parlano anche altre fonti

Momenti di tensione sul tratto toscano dell’autostrada A1, dove gruppi di tifosi della Juventus e dell’Atalanta si dirigevano verso Roma per assistere alla finale di Coppa Italia. Il primo confronto è avvenuto nell’area di servizio Arno Ovest, dove gli ultrà bergamaschi e quelli bianconeri hanno scambiato insulti. (Cronache della Campania)

Scontri tra tifosi di Juve e Atalanta in autostrada Due gli incontri diventati motivo di incidenti lungo l’autostrada A1, entrambi in Toscana. Il primo è avvento nell'Autogrill Arno, in provincia di Firenze, dove i viking juventini, scortati dai reparti mobili della polizia, si sono incrociati con un gruppo di tifosi dell'Atalanta e si sono reciprocamente insultati. (la Repubblica)

Sui social il video dello scontro in autostrada tra tifosi di Juve e Atalanta (Bianconera News)

Un secondo episodio sarebbe stato nell'area d E ore 21. (ilBianconero)

Si accende la sfida di Coppa Italia tra Juventus e Atalanta. Nel pomeriggio si sono verificati degli scontri tra gli ultras di entrambe le squadre nel tratto toscano dell’A1, in provincia di Arezzo. ​Negli scontri sarebbero coinvolti anche ultras dell’Eintracht di Francoforte, legati ai tifosi dell’Atalanta da uno storico gemellaggio. (IlNapolista)

Atalanta Juve, scontri fra tifosi sull’A1. Interviene la Polizia, gli aggiornamenti a poche ore dalla finale di Coppa Italia Scontri sull’A1 fra i tifosi dell’Atalanta e della Juve a poche ore dal calcio d’inizio della finale di Coppa Italia. (Juventus News 24)