Prezzo benzina, in un anno aumento vertiginoso

Virgilio Motori ECONOMIA

In modalità self service parliamo di 1,510 euro al litro per il gasolio e di 1,662 euro al litro per la benzina.

Un rincaro che equivale, su base annua, a una mazzata pari a 324 euro all’anno per la benzina e a 283 euro per il gasolio”

In un anno, dalla rilevazione del 14 settembre 2020, quando la benzina era pari a 1,392 euro al litro e il gasolio a 1,274 euro al litro, un pieno da 50 litri costa 13 euro e 50 cent in più per la benzina e 11 euro e 79 cent in più per il gasolio, con un rialzo, rispettivamente, del 19,4% e del 18,5%. (Virgilio Motori)

Ne parlano anche altri giornali

La benzina a 1,662 euro al litro, un record dal 15 ottobre 2018! mentre il gasolio arrivando a 1,510 euro al litro tocca il valore massimo dal 3 giugno 2019, quando si attestò a 1.514 euro al litro! (Valledaostaglocal.it)

Per il mese di settembre 2021 si stima un recupero meno significativo di quello registrato ad agosto pari al 3% Ancora in crisi il carburante per aerei che, sebbene abbia fatto segnare un +54% nel mese, presenta ancora volumi inferiori del 42% rispetto al 2019. (ilmessaggero.it)

La media del diesel va a 1,664 euro/litro (ieri 1,663) con i punti vendita delle compagnie con prezzi medi praticati compresi tra 1,593 e 1,746 euro/litro (no logo 1,549). Quanto al servito, per la benzina il prezzo medio praticato sale a 1,811 euro/litro (ieri 1,810) con gli impianti colorati che mostrano prezzi medi praticati tra 1,745 e 1,884 euro/litro (no logo 1,709). (Borsa Italiana)

Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno. (Borsa Italiana)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr