Nuovo Codice delle Comunicazioni Elettroniche: cosa stabilisce

SmartWorld ECONOMIA

Prima dell'entrata in vigore del nuovo codice i consumatori potevano stipulare contratti decisamente più lunghi, anche 48 mesi, e restare vincolati a pagare le rate anche dopo la disdetta.

Il nuovo codice comunicazioni elettroniche è entrato in vigore il 24 dicembre, con importanti conseguenze sia per gli operatori sia per i cittadini in termini di nuovi diritti o di rafforzamento di quelli esistenti. (SmartWorld)

Se ne è parlato anche su altri giornali

C'è una eccezione al limite dei 24 mesi “se il consumatore ha convenuto in un contratto separato di rateizzare i pagamenti esclusivamente per l’installazione di una connessione fisica, in particolare a reti ad altissima capacità”. (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr