Esselunga, il controllo passa a Marina e Giuliana Caprotti

Poteva esserci la sorpresa. Ma non c'è stata. Qualcuno scommetteva davvero che nel testamento Bernardo Caprotti avesse lasciato l'ultimo tocco di un genio, ma ben noto anche per qualche stravaganza. Invece il documento letto ieri dal notaio Carlo ... Fonte: Il Gazzettino Il Gazzettino
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....