Unione Naz. Consumatori: benzina sotto valori pre-guerra, da inizio anno +6,5%

QN Motori ECONOMIA

“Finalmente la benzina scende sotto il livello precedente all’invasione dell’Ucraina.

Rispetto all’inizio dell’anno la benzina, nonostante il taglio delle accise, è aumentata del 6,5%, pari a 5 euro e 55 cent per un pieno di 50 litri, 133 euro su base annua, il gasolio è decollato del 14,3%, 11 euro e 30 cent a rifornimento, equivalenti a 271 euro annui” conclude Dona

Prosegue, infatti, il calo dei prezzi dei carburanti iniziato a luglio, ossia da quando i Paesi Opec+, bontà loro, anche se con il contagocce e per gentil concessione, hanno aumentato la produzione di petrolio. (QN Motori)

La notizia riportata su altri media

Importavano illegalmente dalla Slovacchia cuccioli di cani di piccola taglia, venduti con documenti falsi, senza vaccinazioni e con malattie che dopo pochi giorni dall'acquisto ne causavano la morte. Otto gli indagati a piede libero, tra cui il proprietario di un canile abusivo, 41 anni di Napoli, a Villaricca (Napoli). (Alto Adige)

Deciso ribasso per i carburanti: benzina e diesel sono in calo sulla rete italiana in seguito alla discesa delle quotazioni internazionali dei prodotti petroliferi. La benzina al servito venerdì costava 2,010, mentre adesso si viaggia tra 1,912 e 2,028 (1,881 i no logo). (PUPIA)

Calano ancora i prezzi dei carburanti: secondo l'elaborazione di "Quotidiano Energia" il prezzo medio nazionale praticato della benzina in modalità self è 1,833 euro al litro (1,861 il livello rilevato venerdì), con i diversi marchi compresi tra 1,818 e 1,854 euro al litro (no logo 1,829). (Gazzetta del Sud)

Anche il prezzo del GPL cala, posizionandosi tra 0,813 e 0,833 euro al litro, il metano sfiora i 2,2 euro con punte anche di 2,7 euro Il prezzo della benzina e diesel continua a scendere, secondo quanto riportato dal Quotidiano Energia e dai dati comunicati dall’Osservatorioprezzi. (Money.it)

Con le quotazioni internazionali dei prodotti petroliferi ieri in saliscendi (su la benzina, giù il diesel), oggi si registra un nuovo intervento sui prezzi raccomandati. Infine il prezzo medio del metano auto si colloca tra 2,194 e 2,735 (no logo 2,390) (Giornale di Sicilia)

Il prezzo medio nazionale della benzina in modalità self è 1,833 euro al litro (1,861 il livello rilevato venerdì), con i diversi marchi compresi tra 1,818 e 1,854 euro al litro (no logo 1,829). Il prezzo medio praticato del diesel self è 1,815 euro al litro (contro 1,841), con le compagnie tra 1,799 e 1,833 euro al litro (no logo 1,813). (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr