Bancomat e carta smagnetizzata: ecco cosa fare immediatamente

Social Periodico ECONOMIA

Con il termine “Bancomat” siamo soliti intendere praticamente ogni tipo di tessera magnetica adibita a operazioni economiche, utilizzabile solitamente per effettuare acquisti e prelevare presso gli sportelli automatici ATM.

Si tratta comunque in generale di strumenti delicati, che possono manifestare malfunzionamenti fino alla smagnetizazione, ossia un danno permanente che può comrpomettere qualsiasi operazione. (Social Periodico)

Su altre fonti

I titolari di BancoPosta si chiedono allora se con il proprio conto possono effettuare dei prelievi Bancomat. Per prelevare agli sportelli automatici da un conto BancoPosta, si deve possedere una carta Postamat associata al conto corrente (Consumatore.com)

Con la carta bancomat, ovviamente, non è possibile solo effettuare prelievi ma anche fare acquisti. La carta bancomat, infatti, sarebbe inutilizzabile (Consumatore.com)

Truffa Bancomat, come evitare di essere raggirati. Un altro metodo di frode è la clonazione della carta di debito. Leggi anche: Bancomat, mai avvicinarlo a quest’oggetto: si smagnetizza. In ogni caso, alla carta clonata deve essere abbinato un pin code. (Consumatore.com)

1Il bancomat è uno strumento per prelevare denaro ancora usato, nonostante cresce sempre più l’uso dei pagamenti online. Ma prelevare alla macchinetta potrebbe diventare più costoso che mai, ed ecco spiegato il perché. (MetaNews.it)

Bancomat smagnetizzato, come riattivarlo. Purtroppo la carta Bancomat smagnetizzata non si può riportare alla funzionalità, quindi va sostituita Ma a differenza della moneta cash, il Bancomat può essere soggetto a malfunzionamenti, che avvengono in caso di blocco per cause esterne o smagnetizzazione della carta. (Consumatore.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr