Terza dose vaccino anche per 18enni, c’è il via libera dell’EMA, sarà un semplice richiamo

Investire Oggi ECONOMIA

Una terza dose, in questa ottica, diventa quindi molto probabilmente indispensabile

Le analisi infatti rivelano che non ci sono controindicazioni diverse dalla seconda dose per chi volesse fare la terza dose del vaccino Moderna.

Non solo i soggetti fragili, l’idea è ora quella di offrire una maggiore copertura vaccinale anche ai diciottenni, via libera a terza dose del vaccino per i maggiorenni.

Terza dose vaccino, sarà necessaria?

Terza dose vaccino, il booster. (Investire Oggi)

Ne parlano anche altre fonti

Chiaramente, in linea con la metafora del “software” di Bancel, la tecnologia di Moderna aveva incontrato dei bug, bug potenzialmente ineliminabili. (Come Don Chisciotte)

Il rischio di condizioni cardiache infiammatorie o altri effetti collaterali molto rari viene attentamente monitorato” dopo il richiamo. Inoltre, si raccomanda di somministrare una dose extra di Comirnaty e Spikevax a persone con sistema immunitario gravemente indebolito, almeno 28 giorni dopo la seconda dose” (Mantovauno.it)

Vedi anche: Terza dose vaccino anche per 18enni, c’è il via libera dell’EMA, sarà un semplice richiamo In questi ultimi giorni si sta anche parlando della necessità del richiamo per coloro che hanno fatto il monodose Johnson & Johnson. (Investire Oggi)

Ad inizio Ottobre il via libera per Pfizer Ai primi del mese lo stesso comitato aveva concluso che una dose di richiamo di Comirnaty (BioNTech Pfizer) può essere presa in considerazione almeno 6 mesi dopo la seconda dose, sempre per over 18 anni. (Imola Oggi)

Sempre i dati esaminati dall’Agenzia europea per i medicinali indicano che gli effetti collaterali dopo il richiamo sono simili a quelli della seconda dose. (Il Sussidiario.net)

Vaccino Johnson & Johnson, Aifa decide il 28 su richiamo. Lo ha comunicato l'ente stesso, in una nota nella quale si legge che una terza dose del vaccino moderna, lo Spikevax, somministrata sei o otto mesi dopo la seconda, favorisce un incremento degli anticorpi negli adulti in cui il livello delle difese si è ridotto. (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr