Londra, protesta contro restrizioni anti-Covid in Cina

LaPresse ECONOMIA

La manifestazione davanti all'ambasciata di Pechino. Circa 50 persone si sono radunate nella serata di domenica 4 dicembre fuori dall’ambasciata cinese a Londra per esprimere solidarietà al popolo cinese e protestare contro il presidente Xi Jinping.

La protesta segue le manifestazioni scoppiate il 25 novembre, tra le più grandi ed estese degli ultimi decenni nella Cina continentale, dopo che un incendio in un condominio nella città nord-occidentale di Urumqi ha ucciso almeno 10 persone, costrette a rimanere chiuse in casa per le pesanti restrizioni anti-Covid. (LaPresse)

La notizia riportata su altri media

Variazioni contenute anche per gli altri indici del Vecchio Continente, nel giorno dell’entrata in vigore dell’embargo Ue alle importazioni via mare di petrolio russo. (Finanzaonline.com)

Le Borse europee aprono caute. C’è attesa anche per i dati sul mercato del lavoro che arriveranno dagli Stati Uniti. Parigi -0,37%, Londra -0,23% e Francoforte -0,15%. (Bizjournal.it - Liguria)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr