Dazn, la sfida del filantropo ucraino Blavatnik che vuole conquistare la Serie A

Dazn, la sfida del filantropo ucraino Blavatnik che vuole conquistare la Serie A
Corriere della Sera SPORT

Blavatnik — 48esimo uomo più ricco del mondo con un patrimonio di oltre 20 miliardi di dollari — sta investendo centinaia di milioni per fare di Dazn la Netflix dello sport.

Il «colpo» gli riesce nel 2016: per 3,3 miliardi di dollari compra Warner Music da Time Warner.

A cui ora Blavatnik ha lanciato la sfida per conquistare il pacchetto più ambito dello sport italiano

Il tribunale: «Sky paghi gli arretrati» di Monica Colombo. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr